Photo by Elias Almaguer on Unsplash

L’11/09 de ‘L’altra America’

La data dell’11/09 ha cambiato, per tutti, la storia dell’America, ma la maggior parte di noi intende la storia dell’America del Nord, degli Stati Uniti d’America. Soltanto per una minoranza, l’11/09 ha cambiato anche la storia dell’America Latina e in particolare del Cile. 

L’11 settembre 1973, infatti, il generale Augusto Pinochet guidò il golpe contro il governo socialista di Allende portando lo stesso al suicidio (secondo fonti ufficiali). In effetti, è questa una data che andrebbe ricordata anche negli USA dato il loro coinvolgimento nell’operazione. Già nel 1970 gli USA tentarono di far cadere Allende, ‘minacciati’ dal suo intento di nazionalizzare le miniere cilene di loro proprietà. E sul golpe del 1973, la CIA ha dichiarato che “poiché la CIA non scoraggiava il golpe e aveva cercato di istigare un colpo di Stato nel 1970, probabilmente sembrava giustificarlo”. Indubbiamente, tale colpevolezza non diminuisce affatto o illeggittima il dolore e lo shock per l’attacco alle Torri Gemelle. Anzi, alla luce di tale dolore sarebbe bello che gli USA ufficialmente si scusassero con i Cileni, riconoscendo che purtroppo capiscono cosa vuol dire sentir minacciata la propria democrazia e ricordando che quella data aveva già cambiato la storia delle Americhe. 

Oggi l’11/09 divide il Cile in quattro, tra coloro che celebrano Pinochet per aver liberato il Cile dal socialismo, i sostenitori di Allende che ancora piangono le migliaia di ‘desaparecidos’, il Governo che commemora i caduti della Moneda (il palazzo presidenziale assediato nel 1973) e gli organizzatori socialisti e comunisti di proteste in strada.

Queste le ultime parole del Presidente Allende alla Nazione:

“…sono certo che il mio sacrificio non sarà invano, sono certo che, almeno, sarà una lezione morale che castigherà la fellonia, la codardia e il tradimento.”

Una lezione rimasta nei racconti e nei libri di Luis Sepulveda, ‘compañero’ per tutta la vita di Salvador Allende.

Colpo di Stato Cile

Truppe dell’esercito cileno al palazzo La Moneda in una immagine dell’11 settembre 1973 – Fonte: ANSA


Articolo già pubblicato sul Quotidiano del Sud – l’Altravoce dei ventenni