AL VIA IL VIDEO CONTEST ONLINE E MOLTE ALTRE SORPRESE

Di Elvira Scarnati

image

Non potevano farci regalo più grande per quest’estate 2014. I primi di giugno è uscito finalmente il nuovo singolo dei Subsonica, Lazzaro, brano che segna l’esordio del nuovo album, il settimo, in uscita a settembre e il cui nome è ancora un mistero.

Per i fan e i fedeli della band, le sorprese legate al nuovo album sono davvero tante. Già il 4 giugno, pochi fortunati hanno avuto la possibilità di ascoltare il brano in anteprima, ma, soprattutto, i Subsonica hanno deciso di guardare al futuro e alla sperimentazione, dando l’opportunità a tutti di partecipare alla creazione del video musicale di Lazzaro.

In partnership con Wired, il gruppo ha infatti avviato online un video contest, mettendo gratuitamente a disposizione della rete la traccia audio e 6 clip, ambientanti volutamente in una location semplice e “vuota” – sono presenti i soli artisti e i loro strumenti musicali – in modo da lasciar spazio alla fantasia degli utenti, che a proprio piacimento possono modificare le immagini e creare la loro versione del video.

Le istruzioni per la creazione del clip sono date sul sito creato appositamente per il progetto, Lazzaro.Subsonica. I video saranno caricati su YouTube e resi visibili al grande pubblico, che contribuirà a scegliere uno dei vincitori. I video premiati saranno infatti due, e la premiazione si terrà ad ottobre, a Roma. Un video sarà scelto da una giuria, selezionata da Wired, l’altro sarà invece scelto dalla stessa rete, sarà il video che avrà ottenuto maggiori visualizzazioni su YouTube.

Con l’uscita di Lazzaro i Subsonica hanno anche annunciato le prossime tappe del loro nuovo tour, che inizierà il 31 ottobre a Jesolo e si concluderà il 1 dicembre a Milano. E proprio Milano è stata la città a cui i Subsonica hanno fatto un altro grande regalo: il 1 luglio, in collaborazione con Samsung, si è tenuta in una Piazza Duomo gremita di gente, un concerto gratuito annunciato qualche giorno prima dalla band su Facebook con questo messaggio:

 

“Ok, come sapete, giorni fa, abbiamo presentato #Lazzaro in anteprima live in modalità secret. Che ne dite se facciamo la stessa cosa in modalità meno secret, magari su una terrazza di una grande piazza (tipo Piazza del Duomo) in una grande città (tipo Milano) e per un’oretta giochiamo a fare i Beatles noi sopra e voi sotto? Tutti invitati e tutto gratuito? Quando? Il primo Luglio alle ore 20, puntuali. Figo, no? Ci venite?”

Come i Beatles che il 30 gennaio del 1969 salirono sul tetto della Apple Records per quello che sarebbe stato il loro ultimo live, i Subsonica hanno intrattenuto i fan milanesi con vecchi successi e l’immancabile Lazzaro, dalla terrazza che un tempo ospitava TRL.

Anche noi di Venti eravamo lì, a scatenarci tra la folla con gli occhi rivolti alla terrazza.

 

Foto presa dalla pagina Facebook dei Subsonica

Foto presa dalla pagina Facebook dei Subsonica

image

 

A proposito dell'autore

Elvira Scarnati
Presidente - Founder

Classe 1991. Cosentina di nascita e milanese d'adozione. E' testarda e orgogliosa, maniaca della perfezione e del controllo. Laureata in economia, le piace pianificare e organizzare qualsiasi cosa. Curiosa, creativa e amante di tutto ciò che è nuovo e innovativo, ha creato questo piccolo contenitore virtuale di pensieri e idee. Adora i dolci, l’estate e ascoltare Cesare Cremonini…magari in spiaggia, sotto il sole della sua Calabria.

Post correlati